CHIRURGIA TRADIZIONALE

Esegue regolarmente interventi chirurgici per via vaginale.
Le indicazioni principali sono rappresentate da:

  • Isterocele ( prolasso uterino )
  • Cistocele o cistouretrocele ( prolasso vescicale )
  • Incontinenza urinaria da sforzo ( stress incontinence ) da ipermobilita’ uretrale
  • Incontinenza urinaria da urgenza
  • Rettocele ( prolasso rettale )
  • Ipertrofia cervicale
  • Cisti della ghiandola del Bartolini

Gli interventi possibili sono:

  • Isterectomia vaginale con o senza asportazione delle ovaie/tube
  • Riparazione delle strutture fasciali di sostegno nel comparto anteriore e/o posteriore con o senza mesh ( rete protesica )
  • Posizionamento di Sling ( Banderelle protesiche ) (TVT,TVT-0,TVS)
  • Marsupializzazione o escissione della cisti del Bartolini

CHIRURGIA ADDOMINALE

Esegue regolarmente interventi chirurgici per via addominale.
Le indicazioni principali sono rappresentate da:

  • Uteri con fibromiomi uterini voluminosi
  • Miomi uterini multipli
  • Patologie oncologiche
Condividi:

Search

+