Rassodamento vaginale

Dott. Giuseppe Santeufemia

Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Visite su appuntamento
+39 338 1267006
giuseppesanteufemia@tiscali.it

SCRIVI RECENSIONE

Dott.ssa Stefania Santeufemia

Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Visite su appuntamento
+39 333 4015642
stefaniasanteufemia@yahoo.it

SCRIVI RECENSIONE

Studio Medico Santeufemia

CARBONIA – Viale Arsia n°56
IGLESIAS – Viale Antas n°3

Rassodamento vaginale post partum con laser “Fotona”

Rassodamento Vagina Parto Post partum Laser SanteufemiaRilassamento vaginale

Il parto naturale può causare nella donna una modificazione temporanea o addirittura permanente delle strutture e dei tessuti vaginali, che, al passaggio del nascituro, subiscono un forte stress. 

I muscoli ed i tessuti che si trovano nella zona pelvica possono quindi rimanere lassi, perdendo la propria elasticità e tonicità originarie.

Questa condizione può portare nella donna la comparsa di varie problematiche, relative principalmente alla funzionalità della vagina.

La sindrome del rilassamento vaginale  è una condizione abbastanza frequente che può permanere anche diversi mesi dopo il momento del parto.

Sintomi del rilassamento vaginale

Questa problematica consiste in una vera e propria dilatazione del canale vaginale (wide vagina) che influisce negativamente soprattutto sulla vita sessuale, che risulterà non piacevole per la scarsa frizione tra pene e vagina e può sviluppare una condizione di incontinenza urinaria.

Come affrontare e risolvere la sindrome del rilassamento vaginale?

Oggi abbiamo la possibilità di offrire a queste pazienti un trattamento laser non invasivo in grado di ottenere il ripristino funzionale della vagina.

 La procedura viene eseguita utilizzando una avanzata tecnologia a doppia lunghezza d’onda con il laser Fotona TimeWalker che utilizza il laser Erbium in modalità Smooth e che per mezzo di una sonda robotizzata inserita in vagina, deposita energia termica nel tessuto della mucosa vaginale che stimola la produzione di nuovo collagene,  determinando un restringimento e rimodellamento   fototermico   della fascia endopelvica e dei tessuti  del pavimento pelvico.

Questa procedura denominata IntimaLase è l’ultima procedura all’avanguardia che in due fasi distinte tratta efficacemente la parte interna della vagina, il vestibolo e l’introito vaginale.

Quanti trattamenti devo effettuare? sono dolorosi?

I trattamenti per il ripristino funzionale della vagina con laser Fotona sono trattamenti ambulatoriali, semplici, indolori, della durata di circa 50 minuti. I risultati sono evidenti già dopo la prima seduta anche se abitualmente il trattamento completo richiede 2-3 sedute a distanza di circa 30 giorni. La quasi totalità (96%) delle donne trattate riferisce un effettivo miglioramento della qualità della vita e dei rapporti sessuali. 

Dopo il trattamento si sconsigliano rapporti per 3-4 giorni, bagno caldo in vasca e l’esercizio fisico intenso. 

Se stai riscontrando i sintomi della sindrome da rilassamento vaginale o sei preoccupata dalla perdita di tono delle pareti vaginali dopo il parto, contatta lo Studio  Santeufemia per programmare una consulenza gratuita al fine di definire un adeguato trattamento alle tue esigenze.

Condividi:

Search

+