Lesioni cutanee

Lesioni cutanee

Dott. Giuseppe Santeufemia

Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Visite su appuntamento
+39 338 1267006
giuseppesanteufemia@tiscali.it

SCRIVI RECENSIONE

Dott.ssa Stefania Santeufemia

Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Visite su appuntamento
+39 333 4015642
stefaniasanteufemia@yahoo.it

SCRIVI RECENSIONE

Studio Medico Santeufemia

CARBONIA – Viale Arsia n°56
IGLESIAS – Viale Antas n°3

Trattamento Lesioni cutanee con laser Fotona

lesioni cutanee2
lesioni cutanee banner testo
lesioni cutanee3

Con il naturale processo di invecchiamento, la pelle può essere interessata dall’insorgere di diverse neoformazioni cutanee che possono essere trattati con il laser: 

  • adenomi sebacei
  • cheratosi seborroiche
  • cheratosi attiniche
  • cisti epidermiche
  • condilomi
  • dermatofibromi
  • fibromi penduli
  • grani di miglio
  • Miescher nevus
  • nevi epidermici
  • nevi sebacei
  • Rhinophyma
  • siringomi delle palpebre
  • verruche
  • xantelasmi

Cosa fare prima di effettuare la rimozione?

Prima di procedere alla rimozione di qualsiasi neoformazione cutanea è necessario sottoporsi ad accurata visita dermatologica al fine di inquadrare il tipo di lesione ma soprattutto escludere la malignità della neoformazione.

Come funziona il trattamento delle lesioni cutanee

Per rimuovere qualsiasi neoformazione cutanea il gold standard è rappresentato dal Laser Fotona Er:YAG, che garantisce risultati ottimali e sicuri in quanto con  la sua innovativa tecnologia   vaporizza in maniera istantanea il tessuto anormale senza danneggiare il tessuto sano circostante,  la riparazione del tessuto trattato  avviene rapidamente e  senza formazione di cicatrici. 

In genere il dolore della vaporizzazione può essere gestito con erogazione di aria fredda contestuale all’intervento o con anestesia locale se la lesione è particolarmente estesa.

Di quanti trattamenti avro bisogno

Può essere necessaria una sola seduta o più sedute, la variabilità dipende da alcuni fattori: tipo, grandezza della lesione, numero e localizzazione. 

Il trattamento può essere ripetuto dopo 30 gg e al termine della seduta viene applicata una medicazione con crema antibiotica. 

Consigli post trattamento

E’ bene continuare   la medicazione per 1 settimana, evitare l’esposizione al sole dell’area trattata e applicare una buona protezione solare.

La ripresa delle normali attività quotidiane e sociali è immediata.

Condividi:

Search

+